Breve viaggio dal Veneto in Emilia Romagna

Breve viaggio dal Veneto in Emilia Romagna

Cosa sono i Bibanesi? Per chi lavora nel mondo del vino o frequenta l’ambiente enoico, i Bibanesi vogliono dire inevitabilmente “i migliori compagni di degustazione”.

Difficile dare una definizione univoca a questi stuzzicanti, gustosi prodotti che da anni ormai accompagnano le degustazioni, mantenendo assieme ad un carattere discreto e poco invasivo, una croccantezza ed un’appetibilità peculiare.

Sostitutivi del pane, modellati e stirati a mano ed ottenuti con olio extra vergine di oliva 100% italiano, questi panetti/grissini riposano per oltre 18 ore in modo da ottenere una completa lievitazione, caratteristica di un metodo tradizionale di produrre pane.

E’ infatti da un’antica tradizione nel campo della panificazione veneta che nascono i Bibanesi, prodotti senza l’uso di conservanti alimentari, additivi chimici, emulsionanti, miglioratori per panificazione. L’assenza di tali componenti (pur consentiti dalle normative vigenti), unitamente alla ricchezza degli ingredienti utilizzati, offre la misura della genuinità di prodotti alimentari artigianali come i Bibanesi.

Il processo produttivo ha alla base una severa selezione di tutte le materie prime e degli ingredienti, che avviene in una prospettiva di rigorosa comparazione delle qualità e delle caratteristiche proprie di ogni singolo ingrediente, necessariamente certificato.

I Bibanesi il prossimo 16 e 17 Marzo, accompagneranno anche il pubblico del Sensofwine nel percorso di degustazione dei migliori vini e cibi dell’Emilia Romagna presso il Palazzo del Governatore di Parma.

 bibanesi

www.bibanesi.com

Share
 

No comments so far.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.