La luce e la natura del vino: Vini d’Italia – Lazio

I Migliori Vini Italiani 54622

La luce e la natura del vino: Vini d’Italia – Lazio

Eletto da qualche giorno Cittadino onorario della città di Marino, il tre volte premio Oscar Vittorio Storaro, non è nuovo al mondo del vino. Con la sua supervisione infatti, e con la direzione scientifica di Luca Maroni, è nato da qualche anno “Vinalia”, il corto che rappresenta la prima parte di un progetto più ampio: “Vini d’Italia”, che prevede la realizzazione di 15 DVD (Mithril Production S.R.L.) della durata di 40’ sulle zone vinicole italiane divise per regioni.

Prodotto da Giovanni Storaro, figlio del grande Vittorio, con la regia e il montaggio di Lorenzo Peluso e la recitazione di Vittoria Belvedere e Massimo Foschi, i corti mettono il vino per la prima volta al centro di un grande progetto culturale che esalta il nostro territorio e la sua produzione, con l’obiettivo di realizzare un grande atlante visivo, non solo dei terroir vinicoli italiani, ma del nostro “bel Paese”, attraverso le suggestioni per immagini di un grande maestro dell’arte cinematografica come Vittorio Storaro.

Venerdì 15 Novembre, durante la serata di apertura e premiazione de I Migliori vini – Lazio verrà proiettato il corto “Vini d’Italia – Lazio” che vede  protagonista la Regione, apripista di un viaggio attraverso l’Italia enologica.

Share
 

Comments are closed.