“Il Cubo” muove la voglia di fare e regala più di un sorriso

bambini felici

“Il Cubo” muove la voglia di fare e regala più di un sorriso

LOGO IL CUBO_2L’associazione Onlus “Il Cubo” di Capaccio è nata lo scorso settembre dalla volontà di undici ragazzi di contribuire attivamente al miglioramento del contesto socio-culturale del territorio.

Non è un caso che il logo sia ispirato al cubo di Rubik: colori e facce rappresentano infatti i diversi ambiti culturali e sociali di cui l’Associazione si occupa, con lo stesso impegno che si adopera per riordinare il cubo.

Per citarne solo alcuni tra i vari progetti che l’Associazione di Capaccio – Paestum ha attuato è importante annoverare: la raccolta giocattoli nelle scuole elementari e medie del Comune “DONA UN GIOCATTOLO … REGALA UN SORRISO”. I ragazzi dell’Associazione, con l’aiuto di amici e mamme, hanno raccolto presso le scuole del Comune giocattoli usati che sono stati regalati ai bambini bisognosi durante l’evento organizzato nel periodo natalizio presso la Sala Erica del  Comune e animato da giovani intrattenitori e musica.

Un secondo importante evento organizzato dall’Associazione è stato “METTI IN CARRELLO LA SOLIDARIETA’”: una raccolta di derrate alimentari presso alcuni dei principali supermercati del Comune che sono poi state consegnate a famiglie in difficoltà del Comune e non. Evento rilevante è stato, inoltre, “LA TOMBOLATA DELLA SOLIDARIETA’”. Una parte del ricavato raccolto con la vendita delle cartelle sarà utilizzato per l’acquisto di beni di utilità pubblica.

I ragazzi de IL CUBO hanno in cantiere altri eventi molto interessanti. Ora stanno lavorando sulla messa in scena di una Commedia della tradizione napoletana che sicuramente divertirà molti. Anche in questo caso, una parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza.

In partnership con I MIGLIORI VINI CAMPANIA PAESTUM WINE FESTIVAL e Luca Maroni, IL CUBO sarà presente alla manifestazione con uno stand all’interno del quale potrete avere tutte le informazioni necessarie per conoscere meglio i nuovi progetti, le iniziative solidali, e sostenere l’associazione.

 

Comments are closed.