Leonardo da Vinci e il Vino

 

_ldveilvinocopertina-fronte

Leonardo da Vinci: tutti ne conoscono il genio ma pochi conoscono lo spirito intimo dell’uomo e le sue più profonde passioni. Fra queste su tutte il VINO. Ma come entra il vino nella sua vita? E cosa rappresenta per lui? Queste le esplorazioni dell’autore, Luca Maroni Leonardo nasce in una terra di vino. A Vinci e tra i suoi filari Leonardo trascorre gli anni dell’adolescenza: una vita nella quale il vino, parte integrante della nutrizione fisiologica e del convivio familiare quotidiano. E la campagna di Vinci il grembo in cui Leonardo cresce e in cui si nutrono gli occhi con cui osserva il mondo. Per questo il paesaggio disegnato dalle vigne e dalle colline vinciane s’incide nella sua mente diventando essenza delle sue inarrivabili rappresentazioni pittoriche.

In questo volume “Leonardo da Vinci e il Vino”, con appassionato e ostinato rigore Luca Maroni – cui si deve il re-impianto della vigna di Leonardo da Vinci a Milano – indaga il rapporto fra Leonardo, il vino, le sue opere e la sua vita. E nei pensieri e nel rapporto di Leonardo con il vino risiede lo spirito umano del Genio, i suoi sentimenti e il suo anelito più intimo e filosofico. E grazie al vino che si coglie allora il tesoro di Leonardo più grande e immensamente cristallino: la sua umanità, il suo spirito, la sua anima, d’altezza, profondita e sensibilità sublimi.

SCHEDA TECNICA

  • GENERE Saggistica
  • FORMATO 165 x230 mm
  • PESO 330 gr
  • PAGINE 216
  • COPERTINA Soft Touch, Titolo 3D
  • CARTA Avorio
  • USCITA Febbraio 2019
  • PREZZO 13,00
  • ISBN 978 88 99 482 114

 

    Puoi acquistare la tua copia nelle migliori librerie o scrivendo a commerciale@lucamaroni.com
    0690405335 – Ordini telefonici
    9.30 – 13.00 e 14.00 – 17.00

 

 

Share

Comments are closed for this article.